Coppa FVG: Mediachem Breg San Dorligo vs OFM Lussetti Servolana

http://www.servolanabasket.it/wp-content/uploads/2017/04/A83I4544.jpghttp://www.servolanabasket.it/wp-content/uploads/2017/04/A83I4544.jpghttp://www.servolanabasket.it/wp-content/uploads/2017/04/A83I4544.jpghttp://www.servolanabasket.it/wp-content/uploads/2017/04/A83I4544.jpghttp://www.servolanabasket.it/wp-content/uploads/2017/04/A83I4544.jpghttp://www.servolanabasket.it/wp-content/uploads/2017/04/A83I4544.jpghttp://www.servolanabasket.it/wp-content/uploads/2017/04/A83I4544.jpghttp://www.servolanabasket.it/wp-content/uploads/2017/04/A83I4544.jpgCoppa FVG: Mediachem Breg San Dorligo vs OFM Lussetti Servolana

La squadra di Krasovec, nell’ambito di un incontro dove si segna poco, riesce a conseguire il referto rosa con le prove concrete di Schina e Pigato.
Percentuali rivedibili da ambo le parti, con il Breg che si presenta all’impegno privo del playmaker Carra e del “faro” Andrea Cigliani, mentre la Servolana non ha capitan Godina al meglio (ancora problemi al braccio per il pivot di Bartoli) e ha il solito Gobbato in panchina per onor di firma.
L’inizio è a favore del Breg, anche perchè ci pensa un concreto Pigato a metterci una firma: sbagli da ambo le parti ed intensità come detto rivedibile portano ad un 11 a 8 di parziale dopo i primi dieci minuti.
La Servolana rincorre costantemente, non riesce a sbloccarsi in attacco e il match diventa comunque un pò nervoso, con continue proteste verso gli arbitri: Schina è il più in forma e lo dimostra appieno, trascinando il Breg e facendolo rimanere con la testa avanti.
In casa Lussetti la concretezza di Dedenaro aiuta, ma al ventesimo minuto siamo sul 34 a 29: non cambia la musica nemmeno nella ripresa, con il Breg che trova un valido supporto dal ’99 Igor Gregori, sempre molto positivo sul parquet. Coach Krasovec cerca di dare spazio il più possibile a tutti, al pari di Stefano Bartoli. L’attacco della Servolana fatica tremendamente (38% da due, 25% nelle triple, 43% ai liberi) e questo origina anche il parziale di 17 a 7 con cui il Breg allunga a +15 al termine del terzo quarto.
Nessun sussulto nemmeno nel finale, eccezion fatta per uno screzio tra Pigato, Gori e Schina: tutto nella norma, comunque, ed alla fine è il Breg a staccare il referto rosa con il punteggio di 59 a 51.

BREG SAN DORLIGO – SERVOLANA TRIESTE 59 – 51

OFM Lussetti Servolana Trieste: Grimaldi M. 6, Carcangiu 7, Cesana 3, Pobega 5, Gori 2, Tropea 5, Gobbato ne, Godina 6, Dedenaro 8, Vidmar, Bossi 8, Palombita 1. All. Bartoli
Mediachem Breg San Dorligo: Gregori I. 7, Zobec, Pigato 8, Schina 19, Vecchiet 7, Gregori L. 5, Grisonich ne, Giuliani ne, Gelleni 5, Grimaldi A. 8. All. Krasovec

Parziali: 11-8; 34-29; 51-36
Arbitri: Toffolo e Sellan di Pordenone

Condividi "Coppa FVG: Mediachem Breg San Dorligo vs OFM Lussetti Servolana" tramite

Altro inHome
apr 24, 15 ore fa

La Servolana vince ancora: battuto anche l’UBC

Da Megabasket.it – Vince ancora, in casa, la Mazzoleni&Facori Servolana Trieste: nel più classico dei lunedì, al PalaCus di Via Monte Cengio, i ragazzi allenati dalla coppia Trani – Ianco si prendono un altro referto rosa, superando p…

Leggi   Commenti disabilitati
apr 24, 20 ore fa

Trasferta vincente a Gorizia

La Mazzoleni & Facori si prende la rivincita al Palabrumatti sulla Goriziana. Orfani di coach Masala dolorante e Matteo Cernivani impegnato con la serie C, i triestini si presentano con Bruno Crisman in panchina. Primo quarto equilibrato, con le …

Leggi   Commenti disabilitati
apr 23, 2 giorni fa

La Lussetti espugna Latisana e vince gara 1

Da Megabasket.it – E’ della Lussetti Servolana il primo incontro della serie di semifinale con Latisana: al PalaBottari, i ragazzi di Stefano Bartoli si impongono per 57 – 65, ribaltando il fattore campo e arrivando quindi a condurre 0 …

Leggi   Commenti disabilitati