29° Torneo San Lorenzo: premiazioni

http://www.servolanabasket.it/wp-content/uploads/2017/07/IMG_0115.jpghttp://www.servolanabasket.it/wp-content/uploads/2017/07/IMG_0115.jpghttp://www.servolanabasket.it/wp-content/uploads/2017/07/IMG_0115.jpghttp://www.servolanabasket.it/wp-content/uploads/2017/07/IMG_0115.jpghttp://www.servolanabasket.it/wp-content/uploads/2017/07/IMG_0115.jpghttp://www.servolanabasket.it/wp-content/uploads/2017/07/IMG_0115.jpghttp://www.servolanabasket.it/wp-content/uploads/2017/07/IMG_0115.jpghttp://www.servolanabasket.it/wp-content/uploads/2017/07/IMG_0115.jpghttp://www.servolanabasket.it/wp-content/uploads/2017/07/IMG_0115.jpghttp://www.servolanabasket.it/wp-content/uploads/2017/07/IMG_0115.jpghttp://www.servolanabasket.it/wp-content/uploads/2017/07/IMG_0115.jpghttp://www.servolanabasket.it/wp-content/uploads/2017/07/IMG_0115.jpghttp://www.servolanabasket.it/wp-content/uploads/2017/07/IMG_0115.jpghttp://www.servolanabasket.it/wp-content/uploads/2017/07/IMG_0115.jpghttp://www.servolanabasket.it/wp-content/uploads/2017/07/IMG_0115.jpg29° Torneo San Lorenzo: premiazioni

Roby Abbigliamento vince il 29°  Torneo San Lorenzo: si chiude in bellezza l’evento servolano.

Dopo dieci giorni di basket giocato intensamente sul campo all’aperto di Via del Pane Bianco si è giunti all’epilogo del 29° Torneo San Lorenzo. Al termine della partita che ha sancito la squadra vincitrice tra Spaghetti House e Roby Abbigliamento vi sono state le premiazioni davanti ad un pubblico entusiasta e molte facce conosciute del basket triestino. Mattia Zampa ha fatto la parte del leone aggiudicandosi ben tre riconoscimenti, tra gli altri quello intitolato alla memoria dell’indimenticato Eugenio Rossetti, sedicenne atleta scomparso prematuramente. La consegna del trofeo è stata effettuata dal fratello di “Euge”, Cristiano, in un momento di grande commozione che ha coinvolto tutto il campo di Servola, per un’edizione 2017 da ricordare in attesa dell’appuntamento del prossimo anno.
Roby Abbigliamento ha prevalso 76 a 69 su Spaghetti House, in una finale combattuta ed intensa. Gran prova di Zgur (quattro triple a segno), Pecchiar e Gallo. Dall’altra parte i ragazzi di Sims hanno lottato alla grande specialmente con il trio Leonardi – Zampa – Rebelli, penalizzati solo da un vistoso black out offensivo nel terzo quarto.
L’inizio di Spaghetti House è buono: nei primi minuti è chiaro ed evidente il duello Gallo – Zampa, con quest’ultimo a segnare i primi sette punti della sua squadra. Roby Abbigliamento getta al vento qualche pallone di troppo, mentre Morgut fissa il +2 per Spaghetti House al decimo minuto. Nel secondo periodo esce fuori il gran gioco di squadra dei ragazzi di Mura e, soprattutto, della coppia Zgur – Pecchiar: il primo colpisce dal perimetro mentre il secondo disegna pennellate mancine che fruttano il +7 a metà match.
Nella ripresa sono sempre i gialli di Mura ad avere il comando del gioco, specialmente con Zgur e un Gallo onnipresente; Spaghetti House si trova sotto in doppia cifra, ma ha la forza di riportarsi vicino grazie ad un Leonardi mai domo e al fantasioso Rebelli. A dieci minuti dalla fine siamo sul 54 a 41, Zampa prova a produrre il massimo sforzo per i suoi colori inanellando un paio di triple ma, dall’altra parte, sono bravi i ragazzi di Mura a tenere duro, con Sala che segna punti preziosi per la vittoria.

ROBY ABBIGLIAMENTO vs SPAGHETTI HOUSE 76 – 69

Roby Abbigliamento: Gallo 20, Polsach, Vigini 9, Sala 11, Cattaruzza 4, Pecchiar 12, Zgur 20. All. Mura
Spaghetti House: Rebelli 13, Leonardi 27, Cavalieri 2, Zampa 17, Rabar, Bortolot, Secci, Morgut 5, Bruni 5. All. Sims/Petronio

Oltre alle coppe consegnate alle cinque formazioni giovanili, anche i premi individuali: Francesco Boniciolli (Under 16) e Mattia Zampa (Under 18) onorati come vincitori della gara di tiro da tre punti; Victor Sims, tecnico della Spaghetti House, ha vinto il premio come allenatore che meglio ha interpretato il torneo. Il miglior tiratore di liberi è stato Matteo Babich (79.3%), mentre per quanto riguarda il premio per il top scorer del torneo è risultato Nicolò Surace, con 150 punti realizzati in sei incontri. I premi “top”, ovvero quelli di MVP, sono andati ad Andrea Sala (Under 16) e Mattia Zampa (Under 18)

Condividi "29° Torneo San Lorenzo: premiazioni" tramite

Altro inHome
nov 16, 3 giorni fa

Sabato 18/11 la prima Svevo Cup

Tutti i bambini si riuniranno insieme sabato 18 novembre 2017 nella prima ‘Svevo Cup‘, per una giornata di giochi e divertimento. I bambini di prima e seconda classe giocheranno assieme dalle ore 15.00 alle ore 16.00; i bambini di terza, …

Leggi   Commenti disabilitati
nov 14, 5 giorni fa

Under 20: altra facile vittoria per la Servolana

Da Megabasket.it – Un solo quarto combattuto, nel derby triestino Under 20 fra la Mazzoleni&Facori Servolana ed il Santos Basket: al PalaCus di Via Monte Cengio, fatta eccezione per i primi dieci minuti, è stato un monologo della formazion…

Leggi   Commenti disabilitati
nov 14, 5 giorni fa

Under 16: secondo referto rosa

Seconda vittoria per la Servolana che liquida la U.S. Goriziana per 74 a 58. I ragazzi di Masala giocano una discreta partita senza troppi patemi, confermando le aspettative iniziali. Prima parte di gara abbastanza equilibrata con la Servolana che im…

Leggi   Commenti disabilitati