Una gran Lussetti batte la Dinamo

http://www.servolanabasket.it/wp-content/uploads/2019/04/A83I5575.jpghttp://www.servolanabasket.it/wp-content/uploads/2019/04/A83I5575.jpghttp://www.servolanabasket.it/wp-content/uploads/2019/04/A83I5575.jpghttp://www.servolanabasket.it/wp-content/uploads/2019/04/A83I5575.jpghttp://www.servolanabasket.it/wp-content/uploads/2019/04/A83I5575.jpghttp://www.servolanabasket.it/wp-content/uploads/2019/04/A83I5575.jpghttp://www.servolanabasket.it/wp-content/uploads/2019/04/A83I5575.jpghttp://www.servolanabasket.it/wp-content/uploads/2019/04/A83I5575.jpghttp://www.servolanabasket.it/wp-content/uploads/2019/04/A83I5575.jpghttp://www.servolanabasket.it/wp-content/uploads/2019/04/A83I5575.jpghttp://www.servolanabasket.it/wp-content/uploads/2019/04/A83I5575.jpghttp://www.servolanabasket.it/wp-content/uploads/2019/04/A83I5575.jpgUna gran Lussetti batte la Dinamo

Da Megabasket.it – La Servolana non perdona e, alla “Don Milani”, batte 83 – 72 la Dinamo Gorizia: una partita caratterizzata da assenze in entrambe le formazioni. Per gli isontini, come di consueto, non ci sono Braidot e Fornasari ma mancano anche Nanut e Bonamico: rosa largamente rimaneggiata, ma dall’altra parte coach Finetti non può contare su Pobega, Giustolisi e Fracassa.

Il primo periodo è completamente appannaggio della formazione ospite, che si affida alle conclusioni dalla lunga distanza: Fait, Kos e due volte Federico Bullara “bruciano” la retina del team triestino, producendo un primo scarto (14 – 20 al 10’). La Servolana, però, ha la maturità per non lasciarsi andare definitivamente: pazienza e continuità le caratteristiche della squadra di casa, che si affida principalmente alle doti realizzative di Deangeli, molto attivo a rimbalzo e presente in ogni zona del campo. L’ala triestina permette alla Servolana di recuperare lo scarto, mentre il lungo Nardelotto fa pesare i suoi centimetri nel pitturato: la Dinamo comincia a soffrire le rotazioni corte e l’atletismo della Lussetti, che all’intervallo lungo si porta avanti 38 – 32.

Nella ripresa, continua a tenere in mano il pallino della gara la Lussetti, che si affida ai tiri dalla media di Nardelotto ed ai rimbalzi di Godina: Gorizia non vuole mollare e, con Federico Bullara e l’intensità di Moruzzi, cerca di rimanere in partita ma va sotto anche in doppia cifra (61 – 51). Nell’ultimo periodo, è Pierpaolo Palombita a prendersi la scena: il veteranissimo di coach Finetti piazza due bombe pesantissime, imitato poi da Godina e dal concretissimo Leonardi: queste conclusioni dalla distanza sono micidiali per la Dinamo, che accusa il colpo e non riesce più a farsi sotto. Finisce 83 – 72 per la Lussetti, che si aggiudica la terza vittoria di fila in quello che è un finale di campionato davvero “dolce” per i ragazzi triestini.

LUSSETTI SERVOLANA – DINAMO GORIZIA   83 – 72

Servolana: Milic 3, Bratos, Gori 4, Babich ne, Rossi 2, Nardelotto 17, Leonardi 14, Godina 8, Cesana, Deangeli 20, Palombita 13. All. Finetti
Dinamo: Kodric, Fait Dalla Nese 5, Piras, Cossi 11, Bullara F. 22, Bullara R. 7, Patrone ne, Moruzzi 18, Kos 9. All. Ardessi

Parziali: 14-20; 38-32; 61-51

 

Condividi "Una gran Lussetti batte la Dinamo" tramite

Altro inSerie C Silver
Ago 22, 2 giorni fa

Si lavora alla grande in prima squadra

Inizio positivo nelle prime tre giornate di allenamento con la prima squadra, militante nella C Silver FVG. Aspettando il rientro di alcuni nomi di spicco, che usufruiscono di un periodo di ferie, sono comunque iniziate le grandi manovre, con program…

Leggi   Commenti disabilitati
Ago 12, 2 settimane fa

Rinnovata collaborazione per la Servolana

Altra notizia positiva in casa Servolana Trieste. Grazie alla rinnovata collaborazione con il sodalizio Pallacanestro Trieste 2004 e Basket Trieste arrivano, a completamento del roster della Serie C Silver, Matteo Balbi, Pietro Boniciolli e Mike Vent…

Leggi   Commenti disabilitati
Ago 6, 3 settimane fa

Dellosto firma per la Fortitudo

Primo contratto da professionista per Nicolò Dellosto, 202 cm classe 2000, ala dalla mano educata cresciuto nelle fila della Servolana di Trieste. Atleta che già nell’annata 2015/2016 ha debuttato in serie C Silver, proprio con la Servolana, …

Leggi   Commenti disabilitati