Il Minibasket

il minibasket

Il minibasket è fra le attività fisico-addestrative più consigliate nel periodo dell’età evolutiva. Il gioco del minibasket è particolarmente adatto ai bambini fra i 6 e gli 11 anni, sia maschi che femmine, e non richiede nessun particolare requisito fisico (non è vero che per giocare a minibasket bisogna essere alti!!!). Il minibasket è un’attività divertente fatta di molteplici aspetti motori (corsa, salto, uso della palla) e di aspetti socializzanti (il gruppo, la squadra, il gioco con i compagni).
Attraverso un approccio ludico, fatto di giochi e divertimento, noi istruttori del Centro Minibasket dell’ A.S.D. Servolana insegniamo ai bambini gli elementi di base e la passione per lo sport. Il gioco-sport ha una grande valenza educativa e si integra con le altre attività formative del bambino, scuola in primis. Il minibasket offre molti vantaggi; crea uno sviluppo muscolare armonico (braccia e gambe si muovono contemporaneamente nel palleggio, nel tiro, nel passaggio, nei movimenti di attacco e difesa), favorisce gli adattamenti fisiologici che preparano gli organi del corpo alle grandi funzioni vitali (cuore, polmoni, sistema nervoso), aiuta a migliorare il tono muscolare ed i volumi respiratori.

Attraverso il minibasket si educano gli schemi motori, la postura, le capacità motorie e le abilità specifiche del gioco; nel bambino viene stimolata la socialità, l’autocontrollo ed il senso delle proprie capacità.
Il minibasket accresce le capacità di attenzione e di concentrazione, prepara allo “spirito di squadra“. E’ un’occasione in più di educazione che si affianca agli ambiti tradizionali della famiglia e della scuola.
Con il minibasket il bambino impara a comunicare in modo creativo con gli altri, divertendosi e crescendo in modo sano ed equilibrato. E’ statisticamente dimostrato che un bambino che gioca e fa del movimento migliora anche il proprio rendimento scolastico (scrive, legge e manipola i numeri con più facilità). Il nostro Centro Minibasket non si pone l’obiettivo di formare dei giocatori di pallacanestro; il nostro compito è quello di dare ai bambini le basi necessarie per praticare lo sport che vorranno scegliere quando saranno ragazzi e giovani. Per tanto noi crediamo che il minibasket sia il più valido strumento di avviamento allo sport giovanile.

Nov 11, 4 giorni fa
Lussetti sconfitta di misura a Sacile
Da Megabasket.it – Vittoria di misura per l’Humus Sacile di Giovanni Andreotti: al PalaMicheletto, 69 – 67 il risultato finale nel match con la giovane OFM Lussetti Servolana, al termine di una partita dall’andamento ondivago. Il primo ...
Leggi   Commenti disabilitati